Da Olbia attraverso la Gallura Itinerari enogastronomici

by Eno 0

da Olbia attraverso la Gallura

Itinerari enogastronomici , da Olbia attraverso la Gallura

da Olbia attraverso la GalluraDa Olbia attraversando la Gallura si arriva fino a Tempio Pausania

1. Partendo da Olbia si possono seguire le strade interne, direzione Sant’Antonio di Gallura

2. Continuando sulla SS427, deviamo sulla destra prendendo verso Luras. A circa sei chilometri da Luras, troviamo una nuova indicazione sulla destra per il lago di Liscia.

La deviazione sulla destra ci porta sulla SP137, che costeggia il fiume Liscia fino al lago del Liscia, per arrivare fino alla diga del Liscia.

Particolarmente spettacolari sono i tratti di strada intorno al lago di Liscia.

Lago di Liscia

Il lago di Liscia è un lago artificiale che trova origine nello sbarramento del fiume Liscia e di altri torrenti minori mediante una diga a gravità alleggerita alta 69 metri, terminata nel 1962. La capacità massima dell’invaso è di 105 milioni di m3, ma questa ha potuto essere effettivamente raggiunta solo nel 2004, quando si è provveduto al potenziamento della struttura ed al suo collaudo statico. Il lago artificiale garantisce l’approvvigionamento idrico di tutta la bassa Gallura dove, specie nella stagione estiva, si ha una forte richiesta d’acqua per via dell’alta concentrazione turistica.

3. Lungo la strada che costeggia il lago, dopo aver percorso sei chilometri dall’inizio della deviazione, un cartello sulla sinistra ci porta a visitare i bellissimi olivastri millenari di Karana, uno dei quali di oltre 2.000 anni e con una circonferenza da fare impressione.

Olivastri millenari di Santo Baltolu di Carana

Gli olivastri millenari di Santo Baltolu di Carana, località a pochi chilometri da Luras, si stagliano sullo sfondo del lago Liscia. S’Ozzastru, il più vecchio, vigila sulla valle con tutta la sua imponenza: 12 metri di circonferenza e 8 metri di altezza. Secondo alcuni studi, si tratta di uno degli alberi più vecchi d’Europa, con un’etàcompresa tra i 3.000 e 4.000 anni. Nel 1991 è stato dichiarato monumento naturale. A pochi metri di distanza, un altro olivastro più giovane (“solo” 2000 anni!) fa compagnia a S’Ozzastru in un silenzio irreale.

Museo Galluras

Via Nazionale 35/a – 07025 Luras (Olbia Tempio)
Tel: +39 079 647281 –  Fax: +39 368 3376321

Il museo Galluras è situato in un palazzetto a tre piani di fine 1700, una casa modesta, con il classico granito a vista e nulla che lo faccia distinguere da tanti edifici di questa Gallura dove anche la pietra ha una sua storia.

Aldilà di questi muri di granito, i materiali e gli oggetti che arredano lo strepitoso museo hanno una particolarità. Sono animati. Forma e sostanza, atto e potenza di tutto ciò che si è mosso, che è stato tra i pastori, gli agricoltori, gli artigiani, le famiglie di questo lembo di terra. I tentativi di catalogare, descrivere, etichettare questo piccolo tesoro sono del tutto vani. Per capire bisogna respirare, guardare, ascoltare.

Primo museo etnografico in Gallura, la regione a nord-est della Sardegna, e’ impostato sulla fedelissima ricostruzione degli ambienti tipici della civiltà gallurese.

Gli ambienti sono stati ricostruiti rispettando la struttura e l’equilibrio delle vecchie case galluresi, con una cura ed una attenzione ai particolari che li rende vivi, vissuti. Una fedeltà ricostruttiva che ha stupito, a volte commosso quei visitatori più anziani che quegli ambienti avevano vissuto e conosciuto davvero, reperti che significano lavori, azioni, parole, emozioni.

Il percorso museale è articolato su tre livelli con ingresso e uscita attraverso il piano terra.

Aziende enogastronomiche da visitare

FORMAGGI

FORMAGGERIA GALLURESE DI MONTI PIERA
Via De Amicis, 25 – 07026 Olbia (OT)
0789 68620, 0789 645380

GODDI FORMAGGI PRODUZIONE E VENDITA
Via Astromari, 14 – 07026 Olbia (OT)
0789 623207, 340 1433440

SARDAFORMAGGI spa
10, V. Trento – 07026 Olbia (OT)
0789 1960327, 0789 21657

DOLCI

PASTICCERIA IL VIALE
viale. A. Moro, 425 – 07026 Olbia (OT)
0789 50320, 329 6263799

PASTICCERIA DOLCI SARDI LOI di DUI PASQUALE & C.
Via Vespignani,2 – 07026 Olbia (OT)
0789 50239

PASTICCERIA DEROSAS
V. Roma,258 – 07026 Olbia (OT)
0789 69218

VINI

CANTINA PEDRES SRL
Zona Industriale – 07026 Olbia (OT)
0789 595075

CANTINA CAPICHERA
ss.Arzachena S.Antonio km 35 – Arzachena (OT)
078980612

CANTINA GALLURA
Via Val di Cossu, 9 – Tempio Pausania (OT)
079631241

CANTINA LI SEDDI
Via Mare, 29 – Badesi (OT)
079683052

CANTINA PIERO MANCINI
Via Madagascar, 17 – Olbia (OT)
078950717

CANTINA MURALES
Loc. Piliezzu, 1 – Olbia (OT)
3929059400

RISTORANTI

IL FUOCO SACRO
Fraz. San Pantaleo Via Maddalena, 5 – Olbia (OT)
0789131365

GALLURA
C.so Umberto, 145 – Olbia (OT)
078924648

Confraternita del Moscato di Gallura

La Confraternita del Moscato di Gallura,  è nata oltre 24 anni fà, intrattiendo ottimi rapporti con numerose altre Organizzazioni simili del Continente e con le 10 Confraternite Enogastronomiche nate ultimamente in Sardegna: “Confraternita del Nebbiolo di Luras”, “Confraternita del Vermentino di Berchidda”, “Confraternita del Vermentino di Gallura di Monti”, “Confraternita dei Produttori e degli Estimatori del Vino fatto in casa di Iglesias”, “Confraternita del Cagnulari di Usini”, “Confraternita Enogastronomica del Nord-Ovest della Sardegna di Alghero”, “Enorosei di Orosei”, “Confraternita del Nepente di Oliena” e “Confraternita del Moscato di Sorso-Sennori”.

Indirizzo:Via Empoli, 6, 07029 Tempio Pausania, Telefono 079 634025

Leave a Reply