Gamberi, finta maionese di melone bianco, robiola alla bottarga di muggine

by Eno 0

GAMBERI, FINTA MAIONESE DI MELONE BIANCO, ROBIOLA ALLA BOTTARGA DI MUGGINE

ingredienti per 4 persone

16 gamberi media grandezza
200 gr melone bianco
1 cucchiaio di bottarga + 4 cucchiaini di semi di finocchio
80 gr robiola
40 gr foglie di ravanello
50 gr olio extra vergine di oliva
20 gr olio semi sesamo tostato
10 gr aceto di mele
60 gr spaghetti di soba
1 cucchiaio semi di basilico

Procedimento

Pulite e mondate i gamberi.

Preparate la finta maionese con melone bianco emulsionando con un minipimer melone e olio extra vergine possibilmente mite come un monocultivar biancolilla, aggiustate di sale e pepe verde. Cuocete  gli spaghetti di soba e conditeli con olio di semi di sesamo tostato e aceto di mele. Preparate la robiola (passandola al setaccio) con bottarga di muggine. Formate dei quadrati con la pasta bric (almeno 2 strati) e fateli cuocere in forno per pochi minuti ad una temperatura sostenuta (170 gradi). Mettete a bagno i semi di sesamo in acqua, sale e zenzero. Impiattate con un velo di finta maionese, una puntina di robiola per gambero, gambero condito con sale, olio, bottarga grattugiata, foglioline di ravanello, pasta bric e un boccone di spaghetti di soba.

Abbinamento

Lugana Zenato DOC Santa Cristina “Vigneto Massoni”: un vino secco, fresco, con un corpo di buona struttura, equilibrato con notevole morbidezza, dal profumo intenso con fini note floreali e fruttate. Adatto ad innumerevoli piatti gastronomici, specialmente di pesce di lago.

chef Cristina Bowerman

 

Leave a Reply