Il Cortile della Birra dà il via alla nuova edizione di Infinito Wine Festival!

by Chiara Negromanti Tini 0

IL 17 GIUGNO A RECANATI PARTE L’INFINITO WINE FESTIVAL

OSPITE DELLA 1° GIORNATA FRANCO MAZZEI, CHEF DI RADIO KISS KISS

 

Il Cortile della birra di Palazzo Venieri dà il via alla nuova edizione dell’Infinito Wine Festival, da venerdì 17 a domenica 19 giugno, la manifestazione ideata dall’associazione culturale Enogastronomia.it e ospitata dal Comune di Recanati per promuovere il territorio e la cultura enogastronomica. Non a caso i luoghi scelti per il Festival ricalcano i set del film “Il giovane favoloso” di Mario Martone e sono parte della candidatura di Recanati a capitale italiana della cultura 2018.

Franco Mazzei, chef di Radio Kiss Kiss, è il primo ospite della manifestazione con gli Aperitivi Divertenti, un mix di umorismo e gusto in cui lo chef toscano, sia venerdì che sabato dalle 18 alle 22, abbinerà i vini in degustazione con alcuni piatti tipici toscani, come la pappa al pomodoro, e darà alcuni consigli per preparare finger food e piatti semplici da fare a casa. Gli Aperitivi Divertenti sono realizzati in collaborazione con l’associazione “Gluten Free Travel e Living”, che sabato dalle 21 alle 24 proporrà anche uno show cooking per chi è allergico o intollerante al glutine.

Marco Di Buono, volto de “La Prova del Cuoco” di Rai 1, inaugurerà sabato il Palazzo del vino, ospitato all’interno del palazzo comunale. Qui sarà possibile degustare i vini proposti dalle cantine ospiti della manifestazione e partecipare ai corsi di avvicinamento al vino e alle degustazioni condotte dall’Ais-Marche prenotabili online sul sito della manifestazione o prima dell’evento. Cesare Lapadula parlerà di “Colori, profumi e sapori dei vini delle Marche” nella sala Peruzzi sabato dalle 18 alle 19, mentre sabato e domenica ci saranno: le verticali di Verdicchio “Utopia” dell’azienda Montecappone e Rosso Piceno Superiore “Castellano” della cantina dei Colli Ripani e due focus regionali dedicati al Piemonte con Nebbiolo, Barolo e Barbaresco in assaggio, e il Molise e all’antico vitigno della Tintilia.

Non ci sarà solo vino all’Infinito Wine Festival, ma si parlerà anche di olio con laboratori sensoriali e degustazioni guidate da esperti, di frutti dimenticati e di cultura imprenditoriale. Marco Di Buono chiuderà la manifestazione, domenica nella sala Peruzzi dalle 21.30 alle 22, con la premiazione dell’imprenditrice agricola che più si è contraddistinta per innovazione e qualità.

Il biglietto della manifestazione dà diritto al 50% di sconto sull’ingresso ai musei comunali: Colloredo Mels; Beniamino Gigli e della migrazione marchigiana.

Leave a Reply