Image default
Nazionali

Latterì “sbarca” a Paestum per le “Strade della Mozzarella”

Latterì “sbarca” a Paestum per le “Strade della Mozzarella”

Ecco il latte di bufala dop concentrato per gelati e creme

NAPOLI – Ci sarà anche la “Ilc La Mediterranea” all’evento “Le Strade della Mozzarella”, che si terrà a Paestum oggi e domani, con il nuovo prodotto LatteRì®. Dopo aver conquistato le kermesse di Ginevra e Londra, l’azienda leader nella produzione di latticini fa tappa nel Salernitano.

Ma che cos’è LatteRì®?

Si tratta di latte di bufala dop di prima qualità concentrato e senza aggiunta di conservanti, ideale per valorizzare una vasta gamma di preparati grazie alla sua versatilità.

LatteRì® si monta come la panna grazie a un’alta capacità addensante. Possiede un retrogusto dolce e persistente che si sposa benissimo sia con i sapori dolci che salati. Infine, il tocco “bufalino” è capace di regalare note di sapore completamente nuove a preparazioni anche semplicissime come, ad esempio, i gelati o i formaggi da spalmare che possono essere personalizzati con l’aggiunta di specifici ingredienti. Oppure – ancora – per bavaresi, mousse e semifreddi.

Il processo di concentrazione, che priva il latte del 50 per cento della sua acqua, è stato studiato e brevettato dai laboratori della “Ilc La Mediterranea” attenendosi alle più rigide disposizioni normative per preservare ed esaltare le originarie caratteristiche organolettiche del latte di bufala dop.

Le fasi di produzione sono caratterizzate da elevati protocolli di sicurezza igienico-sanitaria.

La qualità di LatteRì® comincia infatti da una severa selezione degli allevamenti fornitori, che prevede il controllo del latte a 360° a partire dalle stalle. Oltre alle attività di monitoraggio degli enti preposti, gli allevamenti vengono ispezionati da personale interno all’azienda che si occupa, in particolare, di verificare non solo l’idoneità di locali, impianti e attrezzature ma anche e soprattutto il benessere degli animali.

LatteRì® sta insomma rivoluzionando la cooking philosophy coniugando la qualità del latte di bufala dop con la possibilità di avere sempre a disposizione un prodotto fresco.

Nello stand della “Ilc La Mediterranea” ci sarà la chef di pasticceria Anna Chiavazzo, creatrice della sweet room “Il Giardino di Ginevra”, che preparerà degli assaggi dolci e salati realizzati con LatteRì® .

 

Related posts

Sagra dell’anguilla dal 25 settembre al 11 ottobre

sergio

Nord e Sud uniti nel segno del “PanSfogliatella”

Eno

Ramacca festeggia il carciofo con una sagra

Eno

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More