Vino Verdicchio di Matelica doc

by Eno 0

verdicchio di matelica

Vino Verdicchio di Matelica doc

 

Prodotto

Il Verdicchio di Matelica doc, viene prodotto nella zona dell’alto maceratese nei comuni di Matelica, Esanatoglia, Gagliole, Castelraimondo, Camerino e Pioraco della provincia di Macerata e in una piccola parte dei comuni di Cerreto D’Esi e Fabriano, provincia di Ancona. Si ottiene da Verdicchio che in questa zona da uve particolarmente cariche di minerali. Arriva anche a 600 metri sul livello del mare, donando alle uve particolari sentori di frutta come mela e mandorla. La sua presenza nel territorio si perde nella storia locale, si hanno tracce di coltivazioni di Verdicchio fin da prima del medio evo.

Vitigni

Si utilizzano vitigni di verdicchio per un minimo del 85%, il restante 15% può essere integrato con vitigni bianchi locali.

Specifiche per  la DOC Gradazione alcolica minima: 11,5%.
Acidita’ totale: 4,5 per mille.
Estratto secco netto minimo: 16 per mille.
Invecchiamento:

Caratteristiche
organolettiche

colore: giallo paglierino tenue;
odore: delicato, caratteristico;
sapore: asciutto, armonico, con retrogusto gradevolmente amarognolo.In relazione alla eventuale conservazione in recipienti di legno il sapore dei vini può rilevare lieve sentore di legno.

Abbinamenti e temperatura di servizio

Colore: rosso rubino intenso tendente al granato per l’invecchiamento
Odore: caratteristico vinoso ed intenso
Sapore: asciutto, sapido, pieno, armonico, morbido e vellutato

Qualificazione Classico, passito e Spumante

Abbinamenti

:Il Verdicchio di Matelica si accompagna perfettamente a piatti a base di pesce, crostacei e molluschi, torte salate, pollame, passatelli,carni bianche in potacchio, zuppa di pesce. Temperatura ottimale di servizio è 8° – 10°C.

Leave a Reply