Vino Colli Maceratesi Ribona D.O.C

by sergio 0

Ribona, il vino due volte buono

Il vino Colli Maceratesi Ribona, che significa due volte buona, viene prodotto in tutta la valle del Chienti che copre la provincia di Macerata fin nel comune di Loreto in provincia di Ancona.
Riscoperto come vitigno dalle grandi proprietà aromatiche olfattive, viene prodotto prestando estrema attenzione alla qualità alle uve e alla vinificazione, ottenendo un Ribona di altissima qualità.
Si stanno ottenendo anche straordinari risultati sulla spumantizzazione anche con metodo classico.

Per la produzione della ribona si utilizzano i seguenti vitigni :il maceratino detto Ribona minimo 85% ma si possono  utilizzare altri vitigni, non aromatici, a bacca bianca  fino al massimo del 15%.

Caratteristiche organolettiche del vino ribona

All’esame visivo la ribona si presenta di colore giallo paglierino con deboli riflessi dorati, il vino è limpido e fluido.
All’esame olfattivo la ribona al naso si presenta intenso e persistente con netti sentori di frutta a polpa bianca come mela e pera mature e sentori floreali di fiori bianchi,speziato con sentori di erbe aromatiche.
All’esame gustativo il vino ribona si presenta Secco, fresco, sapido e morbido. In bocca manifesta un ottima  intensità e persistenza al palato.
Il vino si presenta con un ottimo equilibrio tra le sensazioni di durezza e di morbidezza. Evidenzia una ottima struttura che avvolge il palato complessivamente possiamo definire il vino ribona come molto armonico.

Come abbinare la ribona

La ribona si abbina bene con antipasti delicati di pesce e di salumi, primi piatti di pesce e verdure, formaggi a pasta semi-stagionata ed è un vino ottimo anche con carni bianche, la temperatura di servizio consigliata è di 12°C.

Leave a Reply