Image default
Angolo dell'esperto

Vinitaly 2022

Fiera Vinitaly 2022: il vino italiano, gli USA, la guerra e le nuove tendenze

Prima del Vinitaly, tappa fondamentale per vignaioli ed enofili italiani, abbiamo parlato con i nostri partner e qualcuno ci diceva che la mancanza di buyer stranieri provenienti da Russia e Cina faceva preferire all’azienda d’investire su eventi più a diretto contatto con i clienti, evitando la kermesse del vino e rimandando la presenza a future edizioni.

Presenze straniere

Il bilancio di chi ha partecipato all’evento è stato positivo, anche se certe previsioni erano corrette: anche il tema scelto da Veronafiere era orientato verso gli Stati Uniti, fortemente presenti, insieme a Germania e Giappone, mentre si è sentita l’assenza dei due colossi orientali. Il conflitto in corso ha azzerato le vendite nei paesi emergenti di quell’area, ecco che le stime di crescita sono state ridotte, anche perché nei Paesi lontani dove il vino italiano è amato, come il Giappone, è stato impossibile essere presenti per due anni a causa della pandemia, come per loro è stato impossibile venire e quindi coltivare i rapporti.

vino italiano vinitaly
vinitaly 2022 report vino italiano

Orange festival

Le nuove tendenze, premiate da forti presenze, sono state i vini orange, cioè i bianchi macerati, e il mixology a basso contenuto di alcool, con protagonista il vino.
Vinitaly si conferma un appuntamento importante, i cui risultati in un momento di passaggio così delicato non erano scontati, che ha dimostrato come il settore, con tutte le difficoltà del caso, è vivo e vive grazie a una comunità internazionale in continua evoluzione, per componenti e tendenze.
Al prossimo anno.

VEDI ANCHE  Vinitaly 2018 Fervono i preparativi per la nuova edizione

Post simili

Verona 9 – 12 aprile Vinitaly le cantine scelgono di valorizzare la propria identità

sergio

Vino nella grande distribuzione: aumentano gli acquisti di vini doc e spumanti

sergio

IL 50° VINITALY DEDICA A GIACOMO TACHIS UNA DEGUSTAZIONE STORICA DEI SUOI VINI

sergio

Vinitaly 2018 Fervono i preparativi per la nuova edizione

sergio

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

X