Image default
Varie

LA CENTOMIGLIA SUL MURO DI CA’ DEL POGGIO

la centomiglia nella terra del proseccoLA CENTOMIGLIA SUL MURO DI CA’ DEL POGGIO

Il tour per auto d’epoca che il 3 e 4 settembre percorrerà le strade del Prosecco farà tappa sulla caratteristica ascesa di San Pietro di Feletto, dove la prima domenica di ottobre transiterà anche la Prosecco Cycling Classic

Dalle due alle quattro ruote. Ma sempre all’insegna della promozione del territorio e dei prodotti tipici. Dopo il campionato italiano professionisti di ciclismo, del 26 giugno, il Muro di Ca’ del Poggio si prepara ad essere tappa di un evento che coniuga sport, turismo e cultura.

Sull’ormai caratteristica ascesa di San Pietro di Feletto (1,3 km con dislivello medio del 15%) farà infatti tappa la 5^ edizione della Centomiglia sulla Strada del Prosecco. Un’emozionante tour per auto d’epoca che il 3 e il 4 settembre andrà alla scoperta di uno dei paesaggi rurali più caratteristici d’Europa: quello delle storiche colline di produzione del Cartizze e del Conegliano Valdobbiadene Docg Prosecco Superiore.

Sabato 4 settembre, i cinquanta equipaggi partecipanti alla Centomiglia sulla Strada del Prosecco partiranno dalla prestigiosa scuola enologica di Conegliano e si dirigeranno verso le colline felettane, transitando sul Muro di Ca’ del Poggio.

Terminata l’ascesa di via dei Pascoli, la Centomiglia farà sosta presso il vicino ristorante Ca’ del Poggio, dove gli equipaggi saranno accolti da un raffinato aperitivo a base di scampi e Prosecco.

Da qui, la Centomiglia proseguirà in direzione di Valdobbiadene, per poi concludersi nella centrale Piazza Marconi. Dopo il passaggio della Centomiglia sulla Strada del Prosecco, sul Muro di Ca’ del Poggio inizierà il conto alla rovescia in vista di un grande appuntamento che coniuga sport e turismo: il transito, domenica 3 ottobre, della Prosecco Cycling Classic, uno tra i primi eventi ciclistici a valorizzare la suggestiva ascesa nel cuore delle colline felettane.

Intanto, tutte le domeniche, dalle 11.30 alle 12.30, alla casetta tricolore del Muro di Ca’ del Poggio, continuerà ad essere servito l’aperitivo del ciclista: scampi e Prosecco, dove, nelle giornate più limpide, lo sguardo dei visitatori può spaziare sino al mare.

Related posts

LA BIRRA ARTIGIANALE A PIANETA BIRRA

Eno

PREMIO GIORNALISTICO DELLA STRADA DEL RECIOTO

Eno

Farina acqua lievito sale passione

Eno

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More