Image default
Angolo dell'esperto

Birra bassa fermentazione Lager

Birra lager o bassa fermentazione

Come si produce una birra lager

Le birre a bassa fermentazione, più comunemente chiamate LAGER dalla parola tedesca  lagern immagazzinare, svolgono la fermentazione alcolica grazie ai lieviti della famiglia “Saccharomyces pastorianus” che lavorano in maniera ottimale a temperature che vanno da 7° C a 9° C.

Il mosto viene portato a temperature che vanno da 4° C a 15° C consentendo cosi ai lieviti di iniziare una lenta fermentazione che trasformerà in 4 – 5 settimane, il mosto in birra.

Le birre Lager , una volta imbottigliate, solitamente restano in magazzino “LAGER” per diverse settimane, prima di essere messe in commercio.

Le Birre Lager o bassa fermentazione, attualmente ricoprono la maggioranza della produzione mondiale e sono birre che hanno un profilo aromatico leggero e delicato, non sviluppando aromi secondari come nella Alta Fermentazione, favorendo così bouquet aromatici di luppoli e malto.

Storia delle birre lager

Una legge bavarese del 1539 promulgata dal Duca di Baviera Guglielmo IV, stabilì che la birra potesse essere prodotta con materie prime di qualità e solamente nei mesi freddi precisamente  tra le festività di san Michele (29 settembre) e di san Giorgio (23 aprile). Inoltre per far in modo che la birra fosse disponibile al consumo, anche durante i mesi estivi, essa doveva essere stoccata in cave e cantine in pietra, favorendo la conservazione e la maturazione.
Nel primo periodo del 1800, Gabriel Sedlmayr II, gestore insieme alla sua famigla della rinomata casa bavarese Spatenbräu in Baviera, girò l’Europa per confrontare e apprendere nuove tecniche di produzione della birra. Questa esperienza condivisa gli consentì di produrre una birra lager più decisa e corposa. La testimonianza delle sue ricerche sono confermate dal fatto che le birre bavaresi sono diverse dalle comuni lager.

Anche in Boemia giunse la nuova ricetta, ma a differenza dei malti usati in Baviera che erano tostati, qui i malti utilizzati erano essiccati a bassa temperatura, malto Pilsner,  di conseguenza le birre avevano una colorazione più chiara.

Tipi di Birra Lager

Bock
Export
Dunkel
Helles
Kellerbier
Märzen/Oktoberfestbier
Pilsener
Schwarzbier
Rauchbier
Vienna lager

La birra, storia e produzione.

Post simili

Birra alta fermentazione Ale

sergio

Birrificio Clan destino

Eno

ROMA BEER FESTIVAL 2018

Carlo Ricolo

Degustando sotto le stelle alla notte rosa di Porto San Giorgio 28 lugio 2018

sergio

Festival della birra in Europa

Carlo Ricolo

Degustando sotto le stelle Civitanova Marche 2018

sergio

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

X