Image default
Eventi

Corciano Castello di vino 2022

Corciano Castello di vino 2022

Torna nel centro storico del borgo di Corciano la tre giorni dedicata all’enologia e alle eccellenze del territorio del Trasimeno

Dopo due anni di fermo, dovuti alla pandemia, torna Corciano Castello di vino, manifestazione dedicata all’enologia e alle tradizioni gastronomiche del territorio, promossa dall’associazione Corciano castello di vino in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini Trasimeno e la Strada del vino Colli del Trasimeno.

Quest’anno la tre giorni taglierà il nastro della X edizione, tornando dal 7 al 9 ottobre ad invadere Corciano, selezionato tra “I Borghi più belli d’Italia” e riconosciuto come “Destinazione Europea d’Eccellenza”, con il suo caratteristico percorso sensoriale itinerante nato non solo per far riscoprire le tradizioni vinicole del Trasimeno, ma anche per finanziare il recupero e il restauro di opere appartenenti al borgo, favorendone la conoscenza non solo dei cittadini, ma di turisti e curiosi che, di anno in anno, arrivano numerosi per condividerne sapori, bellezze architettoniche ed eccellenze artistiche.

I visitatori potranno degustare in modo dinamico i prodotti locali in piccoli angoli allestiti lungo le vie o potranno scegliere di approfittare della suggestiva Taverna del Duca aperta per l’occasione dove si potrà scegliere tra pietanze della tradizione enogastronomica umbra.
Tredici le realtà in scena e che parteciperanno al “Premio Corciano Castello di vino 2022” quale “Miglior Cantina”: Casali del Toppello, Il Poggio, Pucciarella, Cantina Nofrini, azienda Carlo e Marco Carini, Berioli, Poggio Santa Maria, Madrevite, Pomario, Agricola Casaioli, Coldibetto, Duca della Corgna, Morami.

Corciano Castello di vino 2022
Corciano Castello di vino 2022

Ulteriormente una giuria tecnica assegnerà, con una degustazione bendata, i premi “Miglior Rosso” “Miglior Bianco” “Miglior Rosato” “Miglior Bollicina” 2022.

Saranno presenti anche tre cantine ospiti, Le Cimate di Montefalco, Villa Bucher di San Venanzo e Wine Nut, una cantina “itinerante” di Vicenza che ha scelto il territorio del Trasimeno per vinificare i propri prodotti.

VEDI ANCHE  Only Wine Festival 2021

Il premio sarà assegnato al termine della votazione della giuria popolare. Alle casse sarà possibile acquistare il ticket degustazione vino con il quale il visitatore avrà il diritto al calice e ad una degustazione di vino in ognuna delle cantine presenti nel circuito. Tramite il ticket sarà possibile effettuare la votazione della cantina preferita nell’arco dei tre giorni dell’evento attraverso il QR CODE che si troverà a disposizione del pubblico nei programmi, alle casse, sui totem informativi con la mappa e nel blocchetto ticket vino. Votando la cantina preferita si parteciperà all’estrazione di alcuni premi: i vincitori riceveranno una t-shirt dell’evento e una bottiglia di vino. Inoltre, votando, si potrà attivare uno sconto del 10% valido fino al 31 dicembre 2022 usufruibile in una delle strutture partecipanti.

Post simili

Il Sagrantino da Spoleto a Assisi

Eno

Cantina Antonelli

sergio

Formaggio Caciotta umbra

Eno

Panpepato dolce tradizionale

sergio

Vino Montefalco Sagrantino

Eno

Anteprima Sagrantino 2020

Fabio

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More