Image default
Manifestazioni

Seguite l’olfatto: i migliori vini li troverete al Festival del Brodetto

FESTIVAL DEL BRODETTO FANO

I MIGLIORI VINI BIANCHI DELLA MARCHE AL FESTIVAL DEL BRODETTO

I migliori 9 vini bianchi delle Marche prodotti da Imt, l’Istituto Marchigiano di Tutela Vini, saranno al Lido di Fano per accompagnare i piatti realizzati durante i cooking-show del Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce in programma a Fano (Pesaro e Urbino, Marche) dal 7 al 9 settembre 2012.

Le denominazioni delle 9 eccellenze vinicole delle Marche proposte da Imt per la kermesse sono: Castelli di Jesi Verdicchio Riserva Docg; Verdicchio di Matelica Riserva Docg; Verdicchio dei Castelli Doc Classico Superiore; Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc, Verdicchio di Matelica; Bianchello del Metauro, Colli Maceratesi Doc “Ribona”; Verdicchio Castelli di Jesi Doc Spumante; Marche Bianco Igt, assieme ai 9 vincitori della medaglia d’oro della 1° Selezione Internazionale Vini da Pesce.
Una presenza di qualità, quella dell’Imt al Festival. L’istituto, ad oggi, conta 1050 produttori associati, 200 imbottigliatori, 16 denominazioni tra Doc e Docg, oltre 100 enologi.

I prodotti del consorzio saranno presenti, nella 3 giorni, con la migliore produzione enologica marchigiana.
“Anno dopo anno il Festival del Brodetto è diventato un punto di riferimento -ha detto Alberto Mazzoni, direttore del Consorzio Imt-, un’importante vetrina per promuovere i nostri vini bianchi delle Marche confrontati con i vincitori della 1° Selezione Internazionale Vini da Pesce.

Questa è per noi anche una preziosa opportunità per incontrare il pubblico che ogni anno partecipa numeroso”.
“Il sodalizio tra i nostri vini e il pesce dell’Adriatico rafforza e diffonde la cultura della qualità, dando valore al territorio Marche nel suo insieme” ha aggiunto Gianfranco Garofoli, presidente Imt.

I vini bianchi prodotti dal consorzio potranno essere degustati dai visitatori del Festival insieme ai piatti preparati da chef di prestigio internazionale (Luigi Pomata, chef del ristorante omonimo di Cagliari, vincitore Festival, 2011; Stefano Deidda, del Ristorante “Dal Corsaro” di Cagliari, vincitore Festival 2010; Alberto Faccani, titolare del Ristorante Magnolia di Cesenatico FC, vincitore Festival 2009; Mauro Uliassi, dell’omonimo ristorante di Senigallia AN, vincitore del Festival 2008) durante i cooking-show in programma sabato 8 e domenica 9 settembre al Lido di Fano ribattezzato, per l’occasione, “Spiaggia del Gusto”.
“Il binomio vini marchigiani e brodetto di qualità –ha detto Ilva Sartini, direttore Confesercenti Fano e Marche- è tra le caratteristiche fondanti della manifestazione, tra le più apprezzate dalle centinaia di visitatori che, ogni anno, sperimentano i sapori tipici della nostra terra al Festival. Un segnale anche
economico dei risultati che si possono ottenere dall’unione delle eccellenze di un territorio”.
ORGANIZZAZIONE: Confesercenti Pesaro e Urbino

Related posts

Ponte 2 giugno in Sicilia visita presso Donnafugata e food festival Cùscusu

Fabio Fabiani

VOLTERRAGUSTO tartufo e olio pregato

Eno

CONCORSO AMPHORE

Eno

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More