Image default
Manifestazioni

CONCORSO AMPHORE

concorso amphore vini biologiciCONCORSO AMPHORE 2013

Il 17° Concorso INTERNAZIONALE DEI VINI BIOLOGICI premia Abbazia Santa Anastasia con medaglia d’Argento

Nomi illustri dell’appassionante mondo del vino al diciassettesimo concorso internazionale dei vini biologici, come Philippe FAURE-BRAC, migliore Sommelier del Mondo ’92 ed autore di diverse pubblicazioni, e Jean-Michel DELUC, Ex Presidente dei Sommelier di Parigi, Responsabile dell’Accademia del Vino, Sommelier le Petit Ballon.

I giurati del concorso, tenutosi a Parigi il 27 maggio 2013, fregiano con la medaglia d’argento il Sensinverso Nero D’Avola di Abbazia Santa Anastasia, il vino, prodotto da uve biodinamiche 100% Nero d’Avola, è sottoposto a vinificazione tradizionale in rosso in serbatoi di cemento da 100 hl, senza l’ausilio di lieviti selezionati, enzimi o chiarificanti ad una temperatura controllata di massimo 32° mediante rimontaggi, follature e delestage, per 15 giorni con macerazione sulle bucce. L’Affinamento avviene in botti di rovere da 20 hl. per 24 mesi e successivamente in bottiglia.

Le note di degustazione lo descrivono di colore rosso rubino con riflessi violacei, di immediata consistenza, al naso è pulito, deciso ed etereo con profumi di lampone e ciliegia insieme a quelli di viola e rosa con nota finale di leggera tostatura, al palato è fresco con ritrovate note di frutti rossi e tannini morbidi e ben levigati. Il suo aroma non lascia spazio all’indifferenza. La sua persistenza gradevolmente lunga stimola l’assaggiatore a berne un altro sorso.

Post simili

Cantina di Cavalieri

Eno

Cantina di Santadi

Eno

Verticale Tignanello annata 99

Eno

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

X