Image default
Manifestazioni

Vino Novello e Sapori d’Autunno

vino novello e sapori d'autunnoDomenica 6 novembre, dalle ore 10,00 alle 18,00 Cantina Torrevilla ‐ Torrazza Coste (Oltrepo Pavese)

“Vino Novello e Sapori d’Autunno”

Le Cantine Torrevilla festeggiano il primo vino della nuova annata. Ecco il Giovine da degustare!

Il “Giovine 2011”, il Novello di Pinot nero di Torrevilla, verrà presentato domenica 6 novembre presso le Cantine di Torrazza Coste, nel cuore dell’Oltrepò, terra di produzione vitivinicola di qualità di cui Torrevilla è portabandiera. È la quattordicesima edizione di un evento che, anno dopo anno, dimostra la vitalità di una cantina ultracentenaria, attiva dal 1907.
Di origine francese, parente stretto del Beaujolais, il Novello è il primo vino della nuova annata e viene quindi visto come il messaggero, come il prodotto attraverso il quale si giudica la vendemmia appena terminata e come sarà la qualità dei vini che si stanno affinando. A differenza del Beaujolais francese, il Novello italiano non viene prodotto con un determinato tipo di uva in una specifica regione, bensì ogni azienda vitivinicola italiana “personalizza” il proprio vino utilizzando la tipologia di uva che ritiene migliore: Torrevilla ha scelto il Pinot nero, vitigno simbolo del territorio oltrepadano.
Nell’anno della celebrazione del 150° dell’Unità d’Italia oltre ai consueti appuntamenti, Torrevilla proporrà un inusuale e originale connubio tra arte e cultura in cantina, grazie alle testimonianze del GinestroCaprera, il vino di Garibaldi presentato lo scorso 17 marzo, e dell’Albergo Reale d’Italia di Voghera con mostra di fotografie, stampe d’epoca e l’affascinante riproduzione della tavola imbandita che nel 1848 accolse Re Carlo Alberto.
L’interessante rievocazione storica avrà come cornice gli eccellenti prodotti gastronomici della linea Sfizi&golosità in un abbinamento gioioso tra prelibatezze e vino: gli aceti di Cortese e di Bonarda, le confetture e le marmellate di frutta dell’Oltrepò, i pregiati salumi di Varzi potranno essere accostati a tutti i vini delle linee Torrevilla e La Genisia, anche in ricchi cesti, pensando in anticipo e in anteprima ai regali di Natale a prezzi davvero invitanti.
Non mancheranno il consueto intrattenimento musicale e il mercatino dell’artigianato locale. Per chi si prenota in tempo anche il Pranzo “I sapori dell’Oltrepò”, i piatti tipici locali rielaborati dai volontari della Croce Rossa di Voghera.

Il programma della giornata

Dalle 10 alle 18.00 presso le cantine Torrevilla a Torrazza Coste
Pranzo con prenotazione
I sapori dell’Oltrepò Pavese elaborati dai volontari della Croce Rossa di Voghera, dalle Pro Loco di Torrazza Coste e Codevilla e dall’Auser di Torrazza Coste.

Arte e cultura in Cantina

I 150 anni dell’Unità d’Italia nelle testimonianze del GinestroCaprera, il vino di Garibaldi, e dell’Albergo Reale d’Italia di Voghera con mostra di foto e stampe d’epoca.
Riproduzione della tavola imbandita che nel 1848 accolse a Voghera Re Carlo Alberto.

Intrattenimento musicale

The Lords, musica dei favolosi anni ‘60
Coro A.N.A. “Italo Timallo” di Voghera

Mercatino dell’artigianato locale Sfizi&Golosità-Vita d’Uva

L’idea per un regalo speciale con il gusto e i sapori di “Sfizi&Golosità” e il benessere di “Vita d’Uva”.

Museo del Vino

I pezzi pregiati della collezione Traversa-Torrevilla, le foto d’epoca del calendario:

Related posts

Seguite l’olfatto: i migliori vini li troverete al Festival del Brodetto

Eno

Pecorino e fave della Tuscia 6 – 7 maggio 2017

sergio

Vitignoitalia ai nastri di partenza

Eno

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More