Image default
Vini

Vino Barbaresco DOCG

Vino Barbaresco DOCG

Prodotto

Il vino Barbaresco ha origini antiche, viene citato da Livio lo citava  nella “Storia Romana”.
Il padre putativo è stato  Domizio Cavazza, direttore della Scuola Enologica di Alba che a fine 1800, contribui alla valorizzazione del vino Barbaresco.
Questo vino viene prodotto dal vitigno Nebbiolo coltivato sulle colline che dominano il Tanaro, nei comuni di Barbaresco Treiso e Neive e nel comune di Alba
Il Barbaresco, come tutti i vini prodotti con Nebbiolo, ha grande eleganza e si presta ad invecchiamento.

Vitigni

Il vitigno che si utilizza è Nebbiolo delle sottovarietà “Michet”, “Lampia”, “Rosè

Specifiche per la DOCG

Resa massima per ha: 80 qli.
Resa massima di uva in vino: 65%.
Gradazione alcolica minima: 12,5%.
Acidità totale 5 per mille
Estratto secco netto minimo: 23 per mille.

Caratteristiche organolettiche

Aspetto Limpido
colore granato con riflessi aranciati
profumo caratteristico, etereo, con note di pepe verde, spezie e mandorla amara
sapore elegante fine, di corpo, speziato

Qualificazione Riserva

Abbinamenti : si abbina perfettamente con formaggi grassi e stagionati e secondi di carne come lo “stracotto” di manzo, arrosti e selvaggina. Il Barbaresco,  deve essere servito ad una temperatura di 16 – 18 gradi, aprendo con largo anticipo la bottiglia consentendo una perfetta ossigenazione.

VEDI ANCHE  Vini aromatizzati, un piccolo regno lontano dalla passione enofila (2° parte)

Post simili

Vini aromatizzati, un piccolo regno lontano dalla passione enofila (2° parte)

Eno

Enologica Montefalco 14 15 16 settembre

sergio

Vino Martina Franca D.O.C.

Eno

Vino Gavi o Cortese di Gavi

Eno

Vino Trento Doc

sergio

Verdicchio di Matelica Riserva DOCG

Eno

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

X