Image default
Formaggi Prodotti tipici

Pallone di Gravina

Pallone di Gravina PAT

Il Pallone di Gravina PAT è un formaggio a pasta cruda, filata, semidura o dura, viene prodotto con latte vaccino intero crudo. Viene prodotto nel territorio dell’Alta Murgia in provincia di Bari. Inizia ad essere menzionato nel 1859 nella “Nuova Enciclopedia Agraria” di Achille Bruni.

Descrizione del Pallone di Gravina PAT

La forma del Pallone di Gravina PAT, come si intuisce dal nome è sferica, ed è simile ad un caciocavallo senza la testina annodata, il peso può variare da un minimo di 1 kg fino a 10 kg. La pasta è di color giallo paglierino, con tendenza al giallo a seconda della stagionatura, questa trasforma inoltre il sapore del latte e degli aromi erbacei dovuti all’alimentazione naturale con i quali si nutrono le vacche allevate sull’Altipiano

pallone di Gravina pat
pallone di Gravina pat

delle Murge, allo stato semi-brado. A secondo della stagionatura che può essere medio-breve fino a quattro mesi, o medio-lunga oltre i quattro mesi, aumenta la consistenza della pasta e il colore tende a diventare dorato, mentre la scorza è dura e liscia di color paglierino e con la stagionatura tende a diventare castagno fino a grigio-bruno. Il Pallone di Gravina PAT non ha una scadenza tant’è se correttamente conservato indurisce, aumentando intensità aromatica e può essere anche grattugiato. Il periodo di produzione va da gennaio a marzo.

Il Pallone di Gravina PAT rientra tra i prodotti riconosciuti dalla regione Puglia dal 2010, con il marchio di Prodotto Agroalimentare Tradizionale Italiano, mentre dal 2012 è diventato Presidio Slow Food, per testimoniare la tradizionale e la particolare qualità di questo formaggio.

Abbinamenti del Pallone di Gravina PAT

Il Pallone di Gravina PAT è un formaggio da tavola, da antipasto accompagnato con taglieri di salumi, oppure come secondo piatto grigliato e ancora localmente in Puglia e Basilicata usato nel “panino provolone” (pallone) con la mortadella. Può essere utilizzato per condire la pizza, o a mantecare i primi piatti.

VEDI ANCHE  Mola di Bari Conversano Polignano a Mare Monopoli Alberobello

Abbinamento vino e Pallone di Gravina PAT

Con il meno stagionato abbiniamo i vini pugliesi in particolar modo i bianchi e i rosati, come Locorotondo, Gravina, Martinafranca e rosati di Castel del Monte, Salice salentino e Nero di troia
Se ben stagionato si abbina a vini rossi di corpo non troppo tannici e poco invecchiati come Negroamaro e Primitivo

Itinerari enogastronomici pallone di Gravina pat:

Post simili

Alezio DOC

Marco

Burrata di Andria IGP

Fabio

Ricotta Marzotica Leccese e Marzotica

Fabio

Barletta Trani Andria e Castel del Monte

Fabio

Galatina DOC

Marco

Mola di Bari Conversano Polignano a Mare Monopoli Alberobello

Fabio

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

X