Image default
Vini

Alta Langa DOCG

Vini Alta Langa DOCG

Quando parliamo di Alta Langa DOCG stiamo parlando del tipico spumante brut prodotto in Piemonte.

Siamo davanti ad una denominazione dalla produzione contenuta, ma con una storia molto lunga, che risale alla metà dell’Ottocento, quando divenne il primo Metodo Classico ad essere prodotto in Italia nelle

alta langa evento milano
Alta Langa evento Milano

“Cattedrali Sotterranee” locali, diventate oggi siti Patrimonio dell’Umanità UNESCO. La zona di produzione dei vitigni utilizzati nei vini appartenenti alla denominazione Alta Langa DOCG è costituita dai terreni collinari appartenenti a 142 comuni, nelle province di Cuneo, Asti ed Alessandria, alla destra del fiume Tanaro.

Produzione Alta Langa DOCG

L’ Alta Langa DOCG è prodotto con uve Pinot Nero e Chardonnay in purezza, o in percentuali che possono variare ma, rispettare sempre la percentuale minima del 90% . Per il restante 10% possono essere utilizzate uve non aromatiche prodotte in Piemonte; prodotto in versione bianco o rosé, solitamente brut, possiamo anche trovarlo nelle versioni pas dosé o extra dry e richiede lunghissimi tempi di affinamento sui lieviti, almeno 30 mesi, come previsto dal severo disciplinare.

Sempre come disciplinare richiede, l’Alta Langa DOCG può essere prodotto solo in versione millesimata che obbliga, quindi, a riportare in etichetta l’annata di produzione

Alla vista, la versione bianca si presenta con sfumature che vanno da giallo paglierino a oro intenso, in base all’invecchiamento, sentori di frutta bianca e agrumi con spiccati profumi di crosta di pane a cui si aggiungono, in caso di conservazione in legno i tipici sentori del caso. Al palato risulta armonico e caratterizzato da una delicata sapidità.

L’Alta Langa rosé si presenta, invece, con un colore rosa cipria o più marcato in gioventù, l’intensità aromatica tipica del Pinot Nero, con sentori che spaziano dal pompelmo alle spezie, un gusto equilibrato, ampio e lungo in cui si ritrova la sapidità caratteristica dell’Alta Langa DOCG.

VEDI ANCHE  Salame di Varzi Dop

Da disciplinare la produzione deve seguire la seguente resa per ettaro:

Tipologia:

“Alta Langa”
– Resa uva/vino 65%
– Produzione max di vino (litri) 7.150
“Alta Langa” riserva
– Resa uva/vino 65%
– Produzione max di vino (litri) 7.150
“Alta Langa” rosato
– Resa uva/vino 65%
– Produzione max di vino (litri) 7.150
“Alta Langa” rosato riserva
– Resa uva/vino 65%
– Produzione max di vino (litri) 7.150

Temperatura di servizio e abbinamenti

La temperatura di servizio ideale per l’Alta Langa DOCG è di 8-10° C. Essendo uno spumante metodo classico versatile e gastronomico, risulta essere perfetto in abbinamento ad antipasti o menu di pesce a tutto pasto. Le Riserve trovano un piacevole accostamento anche con secondi piatti a base di carni bianche.

Evento Alta Langa 2018 numeri da record

Consorzio di tutela dell’ Alta Langa DOCG

consorzio alta langa
consorzio alta langa

Post simili

Vino Colli Tortonesi rosso

Eno

Festa del formaggio Montébore 2010

Eno

Erbaluce di Caluso spumante D.O.C.

Eno

Boca DOC

Marco

Barbera d’Asti DOCG

Marco

Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG

Marco

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

X