Image default
Pani

Pane tipico : il Pane Casareccio di Genzano IGP

pane di genzano

Pane Casareccio di Genzano IGP

Il pane di Genzano è un pane dalla crosta bruna, dello spessore di circa 3 mm e dalla mollica soffice e spugnosa ed ha la caratteristica di conservarsi a lungo.
Ha una doppia lievitazione, la prima dura circa un’ora e viene poi posto in ambienti caldi per una seconda lievitazione di circa 40 minuti.
Dopo la lievitazione la cottura avviene in forno a legna ad una temperatura di circa 300°-320°C.
Gli ingredienti per il pane di Genzano sono: farina di grano tenero, acqua, lievito naturale (cioè l’impasto della lavorazione precedente fatta acidificare) e sale.
La forma è quella di pagnotta con “baciatura ai fianchi”
Viene prodotto principalmente nella zona di Genzano.

Storia del Pane Casareccio di Genzano IGP

Il pane di Genzano era famoso già dagli anni ’40, aveva una sua storia nel territorio, il pane veniva lavorato dalle singole famiglie che lo cuocevano poi in forni a legna denominati ‘soccie’.
E’ il primo pane in Europa ad ottenere il meritato riconoscimento di IGP.

Abbinamenti

La classica bruschetta è la massima espressione per godere del sapore del Pane di Genzano IGP condito con un filo d’olio extra vergine di oliva o in abbinamento per la classica merenda con la Porchetta di Ariccia, o per accompagnare un tagliere di salumi.

 

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

X