Image default
DolciRicette

Semifreddo al tiramisù

Semifreddo al tiramisù

Questo dolce dall’aspetto scenografico e dal gusto fresco è caratterizzato dal suo essere estremamente cremoso e adatto a essere servito in tutte le occasioni; la sua infinita morbidezza e il suo gusto goloso lo rendono un dessert capace di conquistare tutti.
Così come il tiramisù senza uova semplice da preparare, anche la ricetta del semifreddo al tiramisù si presenta come una delle alternative più gettonate del tiramisù tradizionale. Questo dessert a cucchiaio è capace di sorprendere grazie alla sua consistenza setosa. Inoltre si prepara molto velocemente, vediamo come.

Ingredienti

Gli ingredienti necessari sono:
Mascarpone 250 g
Pan di Spagna 250 g
Biscotti al Cioccolato 150 ml
Zucchero 150 g
Panna 150 g
Caffè Zuccherato 100 ml
Burro 80 g
Acqua 50 ml
Tuorlo d’uovo 2
Colla di pesce
Cacao Amaro in Polvere q.b.

Preparazione del semifreddo al tiramisù

semifreddo al tiramisù
semifreddo al tiramisù

Fate sciogliere il burro nel microonde oppure a bagnomaria. Con il mixer tritate finemente i biscotti, prendete il burro sciolto e versatelo sui biscotti. Mescolate il tutto fino a che non otterrete un composto omogeneo.
A questo punto prendete una teglia rettangolare e stendete della pellicola alimentare sul fondo. Versate al suo interno uno strato del composto e con un cucchiaio aiutatevi a renderlo il più possibile omogeneo.
Trasferite il tutto in frigorifero e lasciatelo raffreddare per circa 30 minuti. Mentre il dessert si raffredda potete iniziare la preparazione della crema. Mettete la colla in ammollo in acqua fredda, per circa cinque minuti.
Nel frattempo versate l’acqua e lo zucchero in un pentolino e mettetelo sul fuoco e mescolate fino a raggiungere i 121°C. A questo punto prendete le fruste e lavorate i tuorli d’uovo per qualche minuto aggiungendo a poco a poco lo sciroppo di zucchero appena realizzato.
Continuate a usare lo sbattitore finché il vostro composto non sarà diventato tiepido. Aggiungete quindi il mascarpone e amalgamatelo completamente al resto dell’impasto.
Riscaldate la panna in un pentolino, strizzate la colla di pesce e fatela poi sciogliere nella panna calda. Versate il tutto assieme al resto del composto e amalgamatelo con le fruste.
Adesso prendete la panna rimasta e montatela a neve dentro una ciotola. Aggiungete anch’essa al resto del composto e mescolate il tutto aiutandovi con una spatola.
Preparate il caffè, aggiungete lo zucchero e poi fatelo raffreddare. Tirate fuori dal frigo la base di biscotti preparata in precedenza e versate sopra metà della crema appena preparata. Non vi rimane che appoggiarci sopra il Pan di Spagna, bagnarlo con il caffè e coprirlo con un altro strato di crema.
Mettete il dolce in frigorifero e lasciatelo raffreddare per circa otto ore. Trascorso questo tempo il dessert si sarà ben solidificato: sarà possibile tirarlo fuori dal freezer e impiattarlo. Usate del cacao in polvere da spolverizzare, per completare la decorazione finale.
Si conserva a lungo, in frigo fino a 4 giorni, oppure nel congelatore; basta solamente coprirlo con della pellicola. Una volta estratto dal freezer, ricordatevi di farlo scongelare completamente, mettendolo nel frigorifero.
Adesso conosci un’alternativa veloce e altrettanto deliziosa al tiramisù tradizionale. Puoi sorprendere i tuoi ospiti con un golosissimo dolce dal sapore classico; un dessert davvero intramontabile.

VEDI ANCHE  Panforte

Post simili

Nord e Sud uniti nel segno del “PanSfogliatella”

Eno

La pasta cuore e anima della cucina italiana

sergio

Cacio e pepe

sergio

Focaccia barese

sergio

Risotto Carnaroli ai petali di rosa rossa

sergio

Torrone

Eno

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More